Minergie-A: L'edificio per il clima

I vostri vantaggi

  • Un edificio Minergie-A in un anno produce più energia rinnovabile di quella necessaria per il riscaldamento, l'acqua, la ventilazione, tutti gli apparecchi elettrici e l'illuminazione.
  • Un edificio Minergie-A è una casa altamente efficiente che è piacevolmente calda in inverno e protegge dalla canicola in estate - il tutto con fonti rinnovabili.
  • Non c'è modo migliore per proteggere il clima quando si costruisce una casa, soprattutto se è incluso il prodotto complementare ECO. Ecco perché l'edificio Minergie-A-ECO è: L'edificio per il clima! 

Cos’è un edificio Minergie-A

Un edificio Minergie-A produce almeno la stessa quantità di energia rinnovabile che i suoi occupanti consumano ogni anno. Grazie a un buon involucro dell’edificio, ad apparecchi efficienti, nonché all'uso del fotovoltaico, questo è solitamente possibile senza problemi. Costruito in modo intelligente, un edificio Minergie protegge i suoi occupanti dalla canicola estiva quattro volte meglio di un edificio convenzionale. Mentre la norma SIA 180 permette fino a 400 ore di surriscaldamento negli edifici residenziali per mantenere il comfort, Minergie limita questo a un massimo di 100 ore.

Poiché un edificio Minergie-A produce molta più energia elettrica rinnovabile di quella di cui gli occupanti hanno bisogno per viverci, può essere descritto come un edificio a bilancio energetico positivo. Grazie all'energia supplementare, anche le auto elettriche possono utilizzare l'edificio Minergie-A per fare il loro pieno e viaggiare grazie all’energia solare.

Semplici requisiti per il monitoraggio del consumo dei vari apparecchi elettrici garantiscono l’esercizio ottimale dell'edificio. L'edificio Minergie-A è quindi ideale per ottimizzare l’autoconsumo e la gestione dei carichi.

Minergie-A è lo standard di costruzione Minergie più ambizioso, ma è stato comunque “testato” migliaia di volte: Nel 2020 abbiamo premiato  il millesimo edificio Minergie-A. Quando costruite in conformità con Minergie-A, realizzate un edificio che soddisfa i futuri sviluppi della politica energetica e le esigenze di comfort dei suoi occupanti nel contesto del cambiamento climatico. 

Descrizione dell’edificio a bilancio energetico positivo

Un edificio a bilancio energetico positivo ha un’equazione energetica positiva vista sull’intero anno. Ciò significa che copre il suo consumo per il riscaldamento degli ambienti, la produzione dell'acqua calda, il ricambio d'aria controllato, tutti gli apparecchi elettrici e l'illuminazione nel corso dell'anno per mezzo di energia rinnovabile prodotta autonomamente (solitamente tramite fotovoltaico). Ciò richiede un involucro e degli apparecchi elettrici efficienti, nonché una produzione di elettricità. Contrariamente ad altri edifici a bilancio energetico positivo (i cosiddetti “Plusenergie-Gebäuden”), per i quali l’intero quantitativo di energia prodotta autonomamente può essere computata, nel caso di Minergie-A della propria produzione è possibile computare interamente solo la quota parte che viene consumata sul posto (autoconsumo) e solo parzialmente l’elettricità che viene immessa in rete. L’autoconsumo di energia elettrica può essere ottimizzato con varie misure. Queste includono una mirata gestione del carico per gli apparecchi, quali per esempio l’azionamento della lavatrice quando l'impianto fotovoltaico fornisce la maggior parte dell'elettricità. Un'altra possibilità è quella di immagazzinare l'elettricità prodotta in una batteria in modo che l'elettricità possa essere utilizzata quando il sistema non fornisce più elettricità (ad esempio alla sera). O anche per la ricarica di un veicolo elettrico. Se un edificio Minergie-A è inoltre certificato anche ECO, viene bilanciata anche la COutilizzata. 

Requisiti per un edificio Minergie-A

Minergie non impone alcun requisito in termini di impostazione del progetto, scelta dei materiali o della struttura interna ed esterna dell'edificio. Il valore limite Minergie definisce semplicemente l'obiettivo di "un edificio a bilancio energetico positivo". Siete liberi di decidere come raggiungere l'obiettivo, ovvero quali fattori ottimizzare. Ci sono molte possibilità, come per esempio la massimizzazione della propria produzione di energia elettrica mediante un impianto fotovoltaico aggiuntivo in facciata, l'installazione di un grande accumulatore di energia (batteria), la regolazione dei consumatori elettrici (gestione dei carichi), l'ottimizzazione dell'involucro dell'edificio o la riduzione al minimo del fabbisogno di energia elettrica mediante l'installazione di apparecchi molto efficienti.

Minergie-A e mobilità senza fossili

L'edificio Minergie-A funziona completamente senza combustibili fossili e può anche dare un contributo alla mobilità. Nel 2019, una vettura su dieci aveva un sistema di trazione alternativo, con un aumento del 100% rispetto al 2018. Le auto elettriche stanno vivendo un rapido aumento della quota di mercato. L'80% della ricarica avviene nell'edificio e non più in una stazione di servizio. Grazie all'elevato livello di produzione di elettricità solare, gli edifici Minergie-A possono fungere da stazioni di rifornimento per le auto elettriche, perché l'elettricità in eccesso prodotta da fonti rinnovabili può essere utilizzata per caricare l'auto. Gli edifici Minergie richiedono un sistema di ricarica intelligente (Smart Charging) a partire da 2 postazioni di ricarica, in modo da poter tenere conto delle esigenze e delle possibilità di ricarica. 

Ulteriori informazioni